Notizie

(ANS – Locri) – Difendere il diritto al tempo libero, al gioco e alla creatività dei bambini di Locri. E farlo con un pulmino. L’intuizione è venuta a don Mimmo Madonna, Direttore della casa salesiana di Locri, che dalla scorsa estate ha pensato di affittare un bus per accompagnare in oratorio tutti quei bambini che abitano le periferie del paese.

(ANS – Manila) – Quasi 30 anni d’esistenza e di servizio non sono pochi: e sono l’età dell’opera “Don Bosco Pugad” di Makati, a Manila, Filippine. Nel corso degli anni grazie ad essa centinaia di giovani bisognosi, la maggior parte dei quali poveri migranti giunti nella Capitale in cerca di fortuna o bambini di strada, hanno trovato una casa, una famiglia e la possibilità di crescere. Nel tempo è anche cresciuta l’offerta di servizi per l’educazione integrale dei beneficiari, che riguardano lo sviluppo umano e cristiano dei giovani. Ecco riportate di seguito solo tre delle numerose iniziative attive.

(ANS – Città del Vaticano) – Il 21 febbraio 2017 nella sessione ordinaria dei Cardinali e Vescovi membri della Congregazione delle Cause dei Santi, è stato espresso parere positivo in merito alla causa di martirio del Servo di Dio don Titus Zeman SDB, nato a Vajnory il 4 gennaio 1915 e ivi morto l’8 gennaio 1969, martire delle vocazioni.

(ANS – Roma) – “Scoprire con gioia che un’autentica corresponsabilità tra Salesiani e laici è la prima e la più importante via di realizzazione della missione comune che abbiamo ricevuto in dono, ci apre ad un rinnovato modo di vivere e lavorare insieme”. Così don Rossano Sala ha concluso la sua relazione al Convegno Nazionale organizzato dalla Conferenza delle Ispettorie Salesiane d’Italia (CISI), che si è tenuto al Salesianum di Roma dal 16 al 19 febbraio 2017.

(ANS – Escoma) – L’Ispettoria della Bolivia è da molti anni una delle presenze più attive nel mondo della radio. Senza dubbio, non c’era altra scelta che quella di inviare un messaggio di speranza, un messaggio evangelico in aree remote grazie alle onde radio. Quest’emittente iniziò a trasmettere per la prima volta il 2 febbraio 1992 ad Escoma.

(ANS – Lagos) – In Nigeria tutto è superlativo: il numero di abitanti del paese, che è il più popoloso dell’Africa; i tratti somatici e la corporatura delle persone, dai lineamenti marcati e dal fisico corpulento; le risate fragorose della gente quando parla; il suono dei tamburi e la partecipazione al canto durante la Messa; abbonda persino la polvere, che si alza ovunque e che copre in breve tempo ogni cosa. In questo paese pieno di vita anche i Salesiani sono dinamici e si danno molto da fare. Per il bene dei giovani.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".