Notizie

(ANS – Port Moresby)“Quando ho conosciuto i Salesiani tutta la Congregazione era piena di fervore missionario non solo a motivo del Progetto Africa, ma anche perché Don Egidio Viganò, all’epoca Rettor Maggiore, aveva chiesto ad ogni Ispettoria di prendere un territorio missionario. Molti Salesiani della mia Ispettoria erano già partiti come missionari. Il mio cuore era inquieto perché sentivo anch’io quella chiamata interiore a lasciare le rive conosciute e fissare il mio cuore al largo”. È questa la testimonianza del missionario salesiano filippino don Alfred Maravilla, neo Superiore della Visitatoria Papua Nuova Guinea-Isole Salomone.

(ANS – Nairobi) – I missionari salesiani da oltre 30 anni offrono formazione professionale e umana ai giovani del Kenya. Nel quartiere di Kuwinda, nella capitale del Kenya, Nairobi, animano una parrocchia e una scuola primaria per bambini e adolescenti. Ma sabato scorso, in serata, il quartiere è stato ridotto in cenere da un furioso incendio che si è rapidamente diffuso tra le case costruite in legno. Il problema non è solo la distruzione materiale subita, ma il gran numero di bambini e famiglie rimasti privi di tutto e bisognosi di aiuto.

(ANS – Piura) – L’istituto “Salesiano Don Bosco” di Piura è una scuola simbolo della città. Ha più di 100 anni di servizio alla comunità e per le sue aule sono passate generazioni di giovani, molti dei quali oggi sono grandi uomini. Anch’esso è stato colpito dalle piogge torrenziali. Il fiume ha invaso i suoi cortili, le aule, è entrato in ogni ambiente. Nonostante gli sforzi dei lavoratori e dei Salesiani che avevano innalzato sui tavoli tutto ciò che si trovava sui pavimenti, l’acqua ha raggiunto 1,50 e poi 1,70 metri… rovinando tutto!

(ANS – Roma) – Quando l’intraprendenza e le capacità dei giovani incontrano la competenza e la guida attenta di buoni maestri diventano possibili grandi risultati, a dispetto della giovane età dei protagonisti. “Sapienza e scienza, prevedere e provvedere” diceva Don Bosco. Negli ultimi giorni sono arrivati da diverse parti del mondo nuove notizie su alcuni importanti risultati conseguiti da allievi degli istituti salesiani.

(ANS – Addis Abeba) – Procede presso il “Don Bosco TVET”, il Centro di Formazione Tecnico Professionale salesiano di Mekanissa, nei pressi di Addis Abeba, il progetto “Print your future” (Stampa il tuo futuro), un progetto di formazione nelle arti grafiche e tipografiche che sta già ottenendo due importanti risultati: la crescita nella professionalità degli allievi e la diffusione del nome di Don Bosco e dei Salesiani come sinonimi di educazione e opportunità di sviluppo.

(ANS – Roma) – In occasione della Venerabilità del Servo di Dio Octavio Ortiz Arrieta Coya, (Lima, 19 aprile 1878 – Chachapoyas, 1° marzo 1958) vescovo di Chachapoyas e primo Salesiano peruviano, il cui decreto è stato autorizzato da Papa Francesco il 27 febbraio 2017, il Rettor Maggiore, Don Ángel Fernández Artime, ha scritto una lettera a tutti i Salesiani e membri della Famiglia Salesiana, per sottolineare il valore pastorale e spirituale di tale riconoscimento e valorizzare questa testimonianza fiorita sul grande albero della santità salesiana.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".