Notizie

(ANS - Namaacha) – Namaacha è una cittadina situata nella Provincia di Maputo, la capitale del Mozambico, al confine con lo Swaziland. Ricca di bellezze naturali e con il clima tipico delle montagne, offre però poche opportunità ai suoi abitanti, motivo per cui molti suoi giovani migrano verso la capitale o i paesi vicini in cerca di migliori condizioni di studio o di lavoro. In questo ambiente opera la comunità salesiana del Noviziato inter-ispettoriale di Angola e Mozambico.

(ANS – Betlemme) – Tra le molteplici conseguenze del conflitto che affligge la popolazione in Palestina oramai da decenni vi sono stress e disagio psicosociale, che tra i minori possono portare anche a problemi dell’apprendimento, ritardo dello sviluppo e disturbi depressivi. Per questo motivo i Salesiani di Betlemme collaborano con le ONG “Volontariato Internazionale per lo Sviluppo” (VIS) e “Guidance and Training Center for Child and Family” (GTC) per favorire, attraverso percorsi ben delineati, lo sviluppo umano e psicologico dei bambini ed adolescenti nel paese.

(ANS – Tbilisi) – La Georgia è un paese ortodosso. I cattolici sono appena l’1%. Dal 1997 alcune Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA) vivono e lavorano in questi luoghi, con l’unico interesse di portare il Regno di Dio.

(ANS – Madrid) - Gennaio per tutta la Famiglia Salesiana è il mese dedicato a Don Bosco (1815-1888), il suo fondatore. Nei centri salesiani per ricordare il Santo dei Giovani vengono realizzate attività di ogni tipo: religiose, sportive, culturali… Tra le più importanti iniziative sviluppate nell’Ispettoria “San Giacomo Maggiore” della Spagna c’è quest’anno una campagna vocazionale per aiutare i giovani a riflettere sul senso che vogliono dare alla loro vita.

(ANS – Nzaikoni) – Don Thomas Punchekunnel SDB, per 36 anni missionario indiano nell’Africa Est, uno dei pionieri delle missioni salesiane in quella regione, è morto a causa di un attacco cardiaco lo scorso 4 gennaio, all’età di 69 anni.

(ANS – Città del Vaticano) – Il 10 gennaio 2017, nella sessione ordinaria dei Cardinali e Vescovi membri della Congregazione delle Cause dei Santi, è stato espresso parere positivo, con tutti i voti affermativi, in merito alla fama di santità e all’esercizio delle virtù eroiche del Servo di Dio Francesco Convertini, nato a Locorotondo (Bari) il 29 agosto 1898 e morto a Krishnagar, India, l’11 febbraio 1976, salesiano missionario nel Bengala.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".