Notizie

(ANS – Xuan Hiep) – L’ultimo appuntamento del Rettor Maggiore nel vasto complesso della Casa Ispettoriale di Ho Chi Minh City è stato il grande incontro con la Famiglia Salesiana realizzato nel pomeriggio del 22 febbraio. Vi hanno preso parte circa 900 persone di tutti i gruppi presenti nel paese: Salesiani, Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA), Exallievi di Don Bosco e delle FMA, Salesiani Cooperatori, Volontarie di Don Bosco, Suore della Carità di Gesù… Insieme a benefattori, molti simpatizzanti dell’opera salesiana e genitori di Salesiani, soprattutto dei molti missionari ad gentes.

(ANS – Catania) – Don Bosco diceva “non mandate al domani il bene che potete fare oggi, perché forse domani non avrete più tempo”. Mai frase più appropriata come questa in un contesto in cui i Salesiani di San Gregorio, nei pressi di Catania, avviano il progetto “Arcobaleno straniero: tutti i colori degli invisibili”, attraverso il quale si prendono cura dei minori stranieri secondo i canoni del Sistema Preventivo: l’educazione come cosa del cuore, la ragione, la religione nel rispetto del loro credo, e l’amorevolezza.

(ANS – Wasakentsa) – Edwin Fernando Cárdenas ha professato come religioso salesiano nel 2013. Dopo aver compiuto gli studi in Pedagogia e Filosofia, i suoi superiori lo hanno inviato a realizzare il tirocinio a Wasakentsa, per accompagnare il lavoro pastorale. La sua testimonianza “la mia giornata da giovane salesiano” racconta l’esperienza di un Salesiano che si apre alla vita pastorale con entusiasmo e passione.

(ANS – Locri) – Difendere il diritto al tempo libero, al gioco e alla creatività dei bambini di Locri. E farlo con un pulmino. L’intuizione è venuta a don Mimmo Madonna, Direttore della casa salesiana di Locri, che dalla scorsa estate ha pensato di affittare un bus per accompagnare in oratorio tutti quei bambini che abitano le periferie del paese.

(ANS – Manila) – Quasi 30 anni d’esistenza e di servizio non sono pochi: e sono l’età dell’opera “Don Bosco Pugad” di Makati, a Manila, Filippine. Nel corso degli anni grazie ad essa centinaia di giovani bisognosi, la maggior parte dei quali poveri migranti giunti nella Capitale in cerca di fortuna o bambini di strada, hanno trovato una casa, una famiglia e la possibilità di crescere. Nel tempo è anche cresciuta l’offerta di servizi per l’educazione integrale dei beneficiari, che riguardano lo sviluppo umano e cristiano dei giovani. Ecco riportate di seguito solo tre delle numerose iniziative attive.

(ANS – Città del Vaticano) – Il 21 febbraio 2017 nella sessione ordinaria dei Cardinali e Vescovi membri della Congregazione delle Cause dei Santi, è stato espresso parere positivo in merito alla causa di martirio del Servo di Dio don Titus Zeman SDB, nato a Vajnory il 4 gennaio 1915 e ivi morto l’8 gennaio 1969, martire delle vocazioni.

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".