L'Approfondimento

(ANS – Granada) – Narciso Sequeira Arellano (1851-1923), originario di Granada, in Nicaragua, fu il primo Salesiano del Centro America. Decise di entrare nella Congregazione Salesiana nel 1895. Aveva 44 anni, era solo e si stava sbarazzando delle sue ricchezze.

(ANS - Medellín) - Pablo Andrés Velez Velez, è un imprenditore che gestisce una impresa di prodotti chimici ed è responsabile di un gruppo di dodici lavoratori e una famiglia felice. È stato invitato nell’opera salesiana “Ciudad Don Bosco”, per parlare ai giovani. Le sue parole e, soprattutto, la sua vita, diventano un vero esempio a migliorarsi.

(ANS – Budapest) – “L’Ungheria è attualmente la più piccola Ispettoria salesiana al mondo, con solo 34 Salesiani, ma ha un futuro molto brillante avanti a sé. Prima dell’avvento del regime comunista, nel 1948, l’Ispettoria ungherese contava oltre 200 consacrati, tra cui molti missionari e anche dei membri del Consiglio Generale. Ma nei 40 anni di regime la promozione vocazionale è stata interrotta e il numero dei Salesiani è sceso di molto. Dal 2004 il Rettore Maggiore ha inviato un buon numero di missionari provenienti dall’India, dalla Polonia e dal Vietnam, sono state aperte alcune opere salesiane molto significative e il flusso vocazionale recentemente ha preso a risalire”.

(ANS – Tirana) – “Quanto accade in Albania – diceva Papa Francesco a Tirana, nel settembre 2014 - dimostra che la pacifica e fruttuosa convivenza tra persone e comunità appartenenti a religioni diverse è non solo auspicabile, ma concretamente possibile”. Nel custodire e incrementare i valori del rispetto e dell’impegno comune per la promozione degli esseri umani, la scuola svolge un ruolo insostituibile. E di questo ne è oggi un felice esempio il grande “Centro Don Bosko” di Tirana, frequentato da oltre 1000 bambini e ragazzi cattolici, ortodossi e musulmani.

Pagina 3 di 30

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".