RMG – Intervista con don Tom

(ANS – Roma) – Don Tom Uzhunnalil ha risposto ad alcune domande in esclusiva per ...

Argentina – Professioni Perpetue di tre salesiani

San Justo, Argentina – settembre 2017 – Il 16 settembre presso il Santuario ...

Messico – Un nuovo, forte terremoto scuote il Messico: i Salesiani cominciano ad organizzare i ...

(ANS – Città del Messico) – La scossa di terremoto di 7,1° Richter che ha ...

Vaticano – Nulla Osta alla Causa di Padre Rodolfo Lunkenbein e Simão Bororo

(ANS – Città del Vaticano) – Il 7 settembre la Congregazione delle Cause dei ...

La missione salesiana in Medio Oriente

Intervista all'Ispettore salesiano per il Medio Oriente, don Munir El Rai.

Repubblica Democratica del Congo – Il bambino e la piroga

(ANS – Miti) – Ci sono tre bambini rimasti orfani di madre e abbandonati dal padre; ...

Italia – 148ª Spedizione Missionaria Salesiana

(ANS – Torino) – Manca meno di una settimana alla 148ª Spedizione Missionaria ...

Notizie

(ANS – Bruxelles) – In una lettera inviata alla Presidenza olandese dell’Unione Europea (UE) e agli altri leader dell’UE, l’organizzazione salesiana “Don Bosco International”, insieme ad altre cinque organizzazioni d’ispirazione cristiana, invita a respingere le proposte che renderebbero gli aiuti allo sviluppo subordinati al controllo delle migrazioni. La lettera è stata inviata ai leader prima della riunione del Consiglio dell’UE del 28-29 giugno, durante il quale verranno discusse le proposte.

(ANS – Cracovia) – Mercoledì 22 giugno 180 partecipanti al pellegrinaggio dei motociclisti “Scintilla della Misericordia” hanno incontrato Papa Francesco all’udienza generale in Piazza San Pietro. Il pellegrinaggio costituisce uno degli eventi di preparazione alla Giornata Mondiale della Gioventù (GMG) 2016 a Cracovia ed è stato organizzato dal Volontariato Missionario Salesiano “Młodzi Światu” di Cracovia, insieme al Comitato Organizzatore della GMG; a ideare l’impresa è stato il salesiano don Adam Parszywka, Direttore di “Młodzi Światu” e del Dipartimento per la Comunicazione della GMG, nominato prossimo Ispettore di Cracovia.

(ANS – Roma) – “Il silenzio è complice” ha scritto E. Santangelo in uno dei suoi articoli sul problema della droga. Il 26 giugno si è celebrata la “Giornata internazionale di lotta contro l’abuso e il traffico illecito di droga” eppure molti giornali in tutto il mondo hanno trattato in sordina questo problema, che distrugge milioni di vite. “La piaga del traffico di droga – ha dichiarato Papa Francesco – promuove la violenza e semina sofferenza e morte, richiede un atto di coraggio da tutta la società”. I Salesiani non ignorano, anzi, hanno messo sul tavolo il problema, perché nel lavoro con gli adolescenti e giovani, questo non è solo una difficoltà da affrontare, ma una disgrazia che tocca molte famiglie.

Interviste

Editoriale

  • Zona di Comfort: NO GRAZIE! "Preferisco una Chiesa ferita"
    • Venerdì, 15 Settembre 2017

    Ha destato un certo stupore vedere il volto di Papa Francesco ferito durante la Visita in Colombia. La contusione sull'arcata sopraccigliare e sullo zigomo, la veste bianca sporca di sangue. Un piccolo incidente con la Papamobile che ci suggerisce quasi immediatamente le parole di Bergoglio e che mi hanno ispirato l'Editoriale di ANS:  “Preferisco una Chiesa accidentata, ferita e sporca perché uscita per le strade, piuttosto che una Chiesa malata per la chiusura e la comodità di aggrapparsi alle proprie sicurezze” (EG49)

Eventi

  • RMG – Don Tom: “Sono quello che sono oggi perché Dio ha avuto cura di me”
    • Sabato, 16 Settembre 2017

    (ANS - Roma) – Un uomo sereno, in pace con Dio e con tutti, compresi i rapitori, e in grado anche di scherzare sull’esperienza vissuta. È questa l’immagine che hanno potuto vedere in don Tom Uzhunnalil i giornalisti e gli operatori della comunicazione di tutto il mondo che al mattino di oggi, sabato 16 settembre, si sono radunati presso la casa “Salesianum” di Roma per sentire direttamente da lui il racconto toccante del sequestro e della liberazione. Vissuti entrambi con grande fede in Dio.

L'Approfondimento

  • Repubblica Democratica del Congo – Il bambino e la piroga
    • Mercoledì, 20 Settembre 2017

    (ANS – Miti) – Ci sono tre bambini rimasti orfani di madre e abbandonati dal padre; c’è Bora, una giovane che in 28 anni di vita ha affrontato più sfide di quante capitino normalmente in una vita intera; ci sono i Pigmei Bambuti, che pur essendo i più antichi abitanti della regione, quando venne creato il Parco Nazionale di Kahuzi Biega, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, sono stati espulsi e ora vivono ai margini: c’è tanta povera gente che abita nelle aree rurali vicino Bukavu, dove il missionario salesiano don Piero Gavioli e Lydie Masoka, una Salesiana Cooperatrice, si adoperano come possono per dare un futuro ai bambini e ragazzi più vulnerabili.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

  • CELEBRIAMO LA VITA!
    • Venerdì, 01 Settembre 2017

    Ogni nuovo inizio è una pagina bianca. Una quantità illimitata di possibilità che si presentano sul quotidiano orizzonte della vita. È questo quel dono incredibile che chiamiamo tempo.

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".