Germania – Nuova presidenza e visione strategica del Don Bosco Youth-Net

Monaco, Germania – marzo 2017 – Dal 16 al 19 marzo presso il Salesianum di Monaco si ...

Italia – Per un’Europa Giusta, Sostenibile, Democratica e Inclusiva

(ANS – Roma) – In occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma (25 marzo ...

Perù – In mezzo a un tale disastro spicca la solidarietà: “Dammi una mano, Perù”

(ANS – Piura) – In mezzo a un disastro di tale portata, tra morte e desolazione, ci ...

Paraguay – La comunicazione, come l’evangelizzazione e l’educazione, è all’origine del carisma ...

(ANS – Ypacaraí) – Proseguono le riunioni della Visita d’Insieme alla ...

Francia – Educare alla fratellanza

(ANS – Lione) – “Formare onesti cittadini”: questo è stato uno ...

Sudan – “Tutti apprezzano i servizi offerti da Don Bosco alla gioventù!”

(ANS – El Obeid) – Negli ultimi mesi l’opera salesiana di El Obeid ha ricevuto ...

Vaticano - Cappella papale "Redemptoris Mater"

Città del Vaticano, Vaticano - La Cappella “Redemptoris Mater”, situata nei ...

Notizie

(ANS – Garigaon) – Garigaon è un modesto insediamento situato in una regione a forte vocazione tribale, nello stato di Assam. La maggior parte degli abitanti, appartenenti a diversi gruppi etnici, vi è giunta come migrante, o perché hanno abbandonato le impervie zone d’origine alla ricerca di un lavoro o perché i terreni che coltivavano sono stati loro espropriati. Ma le condizioni di vita di queste famiglie non sono migliorate dopo la migrazione, poiché alla miseria si è aggiunto il peso dello sradicamento. In loro aiuto operano i Figli di Don Bosco.

(ANS – Yangon) – Il Parlamento della Repubblica del Myanmar ha approvato all’unanimità, nella seduta del 10 marzo scorso, la proposta del Vaticano di instaurare relazioni diplomatiche. La proposta del Vaticano era stata presentata l’8 febbraio 2017. Il cardinale Charles Maung Bo, salesiano, arcivescovo di Yangon, è tra i protagonisti dello storico accordo.

(ANS – Juba) – “La guerra civile continua e si perpetuano uccisioni, stupri, saccheggi, attacchi a chiese ed edifici. Il nostro paese è nel mezzo di una terribile crisi umanitaria… La nostra gente lotta quotidianamente per sopravvivere… Milioni di sud-sudanesi sono colpiti dalla fame e costretti a fuggire o trovare rifugio nei campi profughi”. Sono questi alcuni dei passaggi più drammatici con cui, sotto forma di “Messaggio Pastorale ai fedeli e a tutto il popolo”, i vescovi sud-sudanesi hanno lanciato il loro appello “al paese e al mondo” perché si torni a negoziare e a ricercare soluzioni che contrastino guerra e crisi umanitaria.

Pagina 7 di 296

Interviste

  • Egitto – Alta formazione nella scuola salesiana de Il Cairo
    • Giovedì, 23 Marzo 2017

    (ANS – Il Cairo) – L’Istituto Tecnico Industriale “Don Bosco” del Cairo si è attestato negli anni come un polo d’eccellenza, che abilita ogni anno tanti giovani come periti industriali, li avvia ad entrare nel mondo del lavoro e aiuta così anche l’Egitto a camminare nello sviluppo industriale di alto livello. Negli ultimi mesi sono stati sviluppati alcuni progetti innovativi nel campo delle energie rinnovabili. Ascoltiamo quello che dicono gli stessi protagonisti.

Editoriale

  • Un uomo ricco che aiutò Lazzaro
    • Martedì, 07 Marzo 2017

    Papa Francesco, nella sua lettera per la Quaresima di quest’anno, invita ad essere generosi con i bisognosi, sottolineando che questa generosità ci deve portare non a dare quello che avanza, ma a dare del nostro. A questo proposito l’esempio offerto da Chuck Feeney, un uomo di 85 anni che ha donato tutti i suoi beni in beneficenza, ben rappresenta la frase: “Non ha dato le briciole. Ha dato il pane intero”.

Eventi

L'Approfondimento

  • Sudan – “Tutti apprezzano i servizi offerti da Don Bosco alla gioventù!”
    • Venerdì, 24 Marzo 2017

    (ANS – El Obeid) – Negli ultimi mesi l’opera salesiana di El Obeid ha ricevuto visite importanti: pochi giorni fa quella della Regina del Qatar, Sheikha Mozah bint Nasser; a dicembre 2016 quella di diversi membri dell’Assemblea Legislativa Statale del paese; e ancora prima, a novembre 2016, quella di alcuni funzionari dell’UNICEF e del Ministero dell’Educazione. Qual è il motivo di tanto interesse? Il fatto che il centro “Don Bosco” sta cambiando la vita di migliaia di giovani, grazie ad uno degli ingredienti tipici della ricetta salesiana: la Formazione Professionale.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".