Vietnam - Ordinazione sacerdotale di 7 giovani salesiani

Ho Chi Minh City, Vietnam - 22 luglio 2017 – Sabato 22 luglio mons. Alphonse Nguyen Huu Long, ...

Croazia – Un prete all’“Ultra Festival”. Per dare Acqua Viva

(ANS – Spalato) – Cosa ci faceva un Salesiano sacerdote all’“Ultra Europe ...

Italia – L’accompagnamento dei giovani. Un cammino comune

(ANS – Castel Gandolfo) – Il tradizionale incontro estivo dei Consigli Generali dei ...

RMG – Amabilità, gioia salesiana

(ANS – Roma) – Nel nostro mondo, nelle nostre famiglie, con chi ci circonda abbiamo ...

Bolivia – Scuola Nazionale degli Animatori Salesiani

Cochabamba, Bolivia – luglio 2017 – Dal 10 al 14 luglio a Cochabamba si è svolto ...

Italia – Don Bosco con i suoi exallievi sacerdoti

Torino, Italia – 1885 – È scritto nella parte inferiore della foto: ...

Uruguay ­– Jope: “m’interessa approfondire al mia esperienza con i più poveri”

(ANS – Villa García) – Juan Pablo Castro, affettuosamente detto ...

Notizie

(ANS – Phnom Penh) – Il progetto “Cagliero Immersion”, iniziato nel 2009, permette ai giovani delle case salesiane d’Australia di sperimentare la vita in un altro paese e conoscere un’altra cultura, al tempo stesso facendo un’esperienza di servizio volontario. Quest’anno il progetto si è realizzato in Cambogia, a Phnom Penh, nella prima metà di luglio. L’équipe, composta da 12 giovani volontari accompagnati da don Bernie Graham, SDB, e altri due membri dello staff del Progetto Cagliero, ha avuto la sua sede operativa presso la scuola tecnica Don Bosco (DBTS, in Inglese) della capitale cambogiana.

(ANS – Karare) – Nella regione di Marsabit, la più grande del Kenya, la carenza idrica rappresenta una difficoltà insormontabile che condiziona negativamente tutta l’area. Solo il 35,7% degli abitanti della regione ha accesso all’acqua potabile, le fonti naturali sono aride per la maggior parte dell’anno e per l’approvvigionamento idrico vengono usati principalmente pozzi di diverse tipologie, ove possibile, altrimenti serbatoi per la raccolta di acqua piovana - che però non sono sufficienti al fabbisogno della popolazione e inoltre provocano diarrea e scatenano epidemie di tifo.

(ANS – San José) – “I santi non sono superuomini, non sono nati perfetti. Quando hanno incontrato l’amore di Dio, l’hanno seguito, al servizio degli altri” ha spiegato una volta Papa Francesco. Questo messaggio ben si adatta alla figura della beata sr Maria Romero, una religiosa delle Figlie di Maria Ausiliatrice (FMA) che per 46 anni si dedicò al servizio dei poveri in Costa Rica, nei consultori medici, tra i convitti per ragazzi e con l’associazione di Aiuto ai Bisognosi, composta da famiglie che in precedenza vivevano in condizioni disumane. A 40 anni dalla sua morte la sua vita è ancora una valida testimonianza.

Pagina 5 di 369

Interviste

  • Uruguay ­– Jope: “m’interessa approfondire al mia esperienza con i più poveri”
    • Martedì, 25 Luglio 2017

    (ANS – Villa García) – Juan Pablo Castro, affettuosamente detto “Jope”, studia Medicina, vuole che la sua vita assomigli sempre più al Vangelo e cerca di incontrare Cristo in mezzo ai più poveri. Ha deciso di lasciare la comodità della sua casa di famiglia per andarsene nella casa de “il vecchio” nella colonia di Villa García e vivere un anno di esperienza sulle orme di chi lo ha ispirato sin dall’infanzia: San Francesco d’Assisi.

Editoriale

  • Mettersi nei “panni degli altri”
    • Martedì, 11 Luglio 2017

    Mentre negli ultimi anni lo scenario mondiale, viene caratterizzato sempre più marcatamente da un clima di intolleranza diffusa, dove la violenza e la xenofobia generano una cultura di divisione, così nella vita di ogni giorno, in famiglia, con gli amici, nelle associazioni o gruppi, sperimentiamo da una parte, l’esigenza di vivere relazioni autentiche e dall’altra la triste realtà della fatica o del loro fallimento.

Eventi

L'Approfondimento

  • RMG – Amabilità, gioia salesiana
    • Martedì, 25 Luglio 2017

    (ANS – Roma) – Nel nostro mondo, nelle nostre famiglie, con chi ci circonda abbiamo bisogno di amabilità, ma ancor più con i giovani; abbiamo bisogno di chiederla come un dono e accrescerla come virtù e attraverso gesti che favoriscano la comunicazione, la relazione e rendano evidente l’amore di Dio. Tutto inizia con una parola gentile, un piccolo dettaglio gentile, cortese, amabile.

Il Messaggio del Rettor Maggiore

Video IT

InfoANS

ANS - "Agenzia iNfo Salesiana" - è un periodico plurisettimanale telematico, organo di comunicazione della Congregazione Salesiana, iscritto al Registro della Stampa del Tribunale di Roma, n. 153/2007.

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente e per motivi statistici. Scorrendo questa pagina o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso clicca il tasto "Ulteriori informazioni".